In Messico il primo e-Prix del 2023 - image  on https://motori.net
You are here

In Messico il primo e-Prix del 2023

In Messico il primo e-Prix del 2023 - image Porsche-99X on https://motori.net

Riparte il 14 Gennaio all’Autodromo Hermanos Rodriguez di Città del Messico il Campionato Mondiale ABB FIAT di Formula E.

Con l’e-Prix in programma questo fine settimana a Città del Messico inizia la nona stagione del Campionato Mondiale ABB FIA Formula E. L’appuntamento di apertura segna un punto di svolta per la Formula E in quanto vedrà il debutto delle nuove monoposto di terza generazione (Gen3) nella serie di corse riservate a vetture elettriche.

Le squadre hanno quindi davanti a loro una sfida completamente nuova, un grande salto tecnologico che vuole creare la monoposto elettrica più veloce, leggera, potente ed efficiente di sempre. Ed anche la più sostenibile. I numeri parlano di una velocità massima di 320 km/h, un telaio più leggero di 60 kg e più piccolo, un propulsore anteriore aggiuntivo e nessun freno posteriore più una potenza di 100 kW in più su Gen2 a 350 kW con il doppio della capacità di rigenerazione il che significa che oltre il 40% dell’energia utilizzata in gara avviene tramite rigenerazione in frenata. Secondo i piloti tutto questo si aggiungerà a più sorpassi e ad auto più vivaci sui circuiti cittadini della formula E.

È insomma un inizio stagione travolgente con sei gare, di cui cinque in poco più di un mese (Messico, la doppia di Diriyah in Arabia Saudita, Hyderabad in india, Città del Capo in Sud Africa) alle quali si aggiunge San Paolo in Brasile a fine Marzo, prima di sbarcare in Europa con la doppia gara di Berlino. Doppia gara anche per Roma dove si corre al 14-15 Luglio invece che alla tradizionale data di Aprile.

Altre importanti riguardano i concorrenti. C’è infatti il debutto di Maserati portata in gara da MsG Racing che nasce dalla precedente Venturi, Cupra con Abt, con Edo Mortara che insegue quel titolo per il quale ha lottato tutto l’anno passato, e poi via via tutti gli altri a partire da Penske in simbiosi con DS che è il più titolato. i suoi piloti sono Jean Éric Vergne, due volte campione del mondo, e Stoffel Van Doorne, campione in carica. Squadra quest’ultimo al cui vertice troviamo l’italiano Eugenio Franzetti.

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.