Renault svela Kadjar, fratello maggiore di Captur - image  on https://motori.net
You are here

Renault svela Kadjar, fratello maggiore di Captur

Renault svela Kadjar, fratello maggiore di Captur - image 003415-000032445 on https://motori.net

Renault Kadjar è un crossover del segmento C, punto d’incontro tra i mondi del SUV, della berlina e della station wagon

Il modello condivide il DNA della concept-car Captur ed eredita un tocco della concept-car Dezir. Captur illustra il petalo “Explore” della strategia design di Renault, un mondo che evoca dinamismo, robustezza e avventura, mentre Dezir, la concept-car che corrisponde al petalo “Love”, offre emozione e sensualità al veicolo. Kadjar, d’altronde, è presentata nella tinta Rosso Fiamma, emblematica dei veicoli che suscitano passione.

Questo fratello maggiore di Captur costituisce una nuova proposta nel mondo dei crossover con il design esclusivo, di rottura rispetto alle attuali rappresentazioni del segmento. Renault Kadjar possiede una spiccata personalità, con un forte potenziale di seduzione. La sagoma compatta (4,45 metri di lunghezza e 1,84 metri di larghezza), associata a un’altezza contenuta, di 1,60 metri, accentua il dinamismo del veicolo. Il frontale evoca una forte sensazione di robustezza. La continuità del profilo cromato tra i fari anteriori accresce la larghezza visiva del veicolo e contribuisce all’espressione di forza e carattere di Kadjar.

La silhouette fluida e atletica è rafforzata dall’aspetto muscoloso dei parafanghi. La fluidità delle linee, che evocano sensualità, è accentuata dalle finiture delle porte. Le fiancate del veicolo, lievemente incavate, e le spalle muscolose, rendono dinamico l’insieme ed esprimono robustezza.

Sensuale, Kadjar ostenta i codici irrinunciabili del mondo dei crossover.

Dal primo sguardo, l’importante altezza libera dal suolo (190 mm) evoca robustezza e suggerisce la capacità di Kadjar di uscire dai sentieri battuti. La presa d’aria, molto strutturata, esalta l’espressione del frontale, mentre gli scivoli anteriori e posteriori, caratteristici dei SUV, affermano il temperamento da fuoristrada di Renault Kadjar. Le grandi ruote da 690 mm, associate a cerchi fino a 19’’, in base alle versioni, sottolineano la vocazione sportiva di Renault Kadjar. Le carenature inferiori delle porte formano uno scudo di protezione, rafforzando parallelamente l’assetto del veicolo. I parafanghi allargati neri assicurano una continuità con il sottoscocca del veicolo e lo proiettano senza esitazioni nel mondo dei fuoristrada. Le barre da tetto a rotaia, in alluminio anodizzato, rafforzano il carattere giramondo di Renault Kadjar e accentuano il dinamismo del profilo. Kadjar si distingue dai crossover del segmento grazie ad elementi che gli conferiscono eleganza, senza alterarne il carattere robusto

Renault Kadjar beneficia di un’identità incisiva grazie alla nuova firma luminosa dei modelli Renault di gamma medio-alta.

La guida luminosa a LED (Light Emitting Diode) a forma di “C” delle luci diurne (DRL) anteriori, vera e propria firma correlata a valori di status symbol e di raffinatezza, attribuisce a Renault Kadjar un’identità luminosa distintiva, nello stesso tempo emblematica e tecnologica. Inoltre, la continuità della barra cromata nel gruppo ottico contribuisce alla ricchezza percepita del veicolo. Posteriormente, questa stessa firma moderna dei fanali crea una scia luminosa nella mascherina dei gruppi ottici, in linea con la concept Captur. Renault Kadjar offre un design coerente e raffinato, con le scocche dei retrovisori e le maniglie delle porte in tinta con la carrozzeria sull’insieme delle versioni. I profili cromati che circondano i finestrini, le luci diurne e le modanature del sottoscocca esaltano l’impressione di qualità percepita e robustezza di questo crossover muscoloso.

Renault Kadjar si ispira al mondo dei SUV per la robustezza

L’altezza dal suolo, di 190 mm, e gli angoli di attacco e di uscita, rispettivamente di 18° e 25°, garantiscono capacità da fuoristrada. Gli SKI anteriori e posteriori proteggono il sottoscocca del veicolo, mentre la soglia di carico del bagagliaio in acciaio inossidabile lo ripara dallo sporco. Disponibile anche in una versione con trasmissione integrale che offre tre modalità di utilizzo (Auto, LOCK e 2WD) consentendo di selezionare la trasmissione ideale. La versione 2 ruote motrici propone l’Extended Grip, che consente al veicolo di aderire alla strada in condizioni di guida difficili, grazie anche a pneumatici “Mud and Snow”, che liberano dal fango o dalla sabbia presenti sulla carreggiata, assicurando una migliore aderenza.

Renault Kadjar adotta la versatilità e la praticità del mondo delle station wagon

La modularità interna è facile e intuitiva. Grazie a maniglie situate nel vano bagagli, il sistema “Easy Break” consente di sbloccare e ripiegare automaticamente i sedili posteriori con funzionalità 1/3-2/3. Inoltre, il sedile passeggero può essere ripiegato in posizione tavolino grazie ad una maniglia disposta nella parte inferiore del sedile, per consentire il carico di oggetti lunghi.

Le due posizioni del vano bagagli consentono di scegliere tra una posizione alta del pianale piatto completo, per facilitare il carico di oggetti voluminosi, e una posizione bassa, per un volume di carico massimo di 472 dm3. La possibilità di suddividere il vano bagagli in 2 o 3 parti consente di riporre oggetti in vani intelligenti e protetti. Lo spazio interno assicura un’ottima abitabilità. Posteriormente, l’abitabilità verticale di 910 mm e la larghezza ai gomiti di 1.456 mm si collocano al miglior livello del segmento. Renault Kadjar dispone inoltre di 30 litri di vani bagagli suddivisi all’interno dell’abitacolo.

Guarda tutte le foto

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.