Nissan Italia premia le sue concessionarie - image  on https://motori.net
You are here

Nissan Italia premia le sue concessionarie

Nissan Italia premia le sue concessionarie - image nissan-italia-award-autogiapponese-foto-1 on https://motori.net

Nissan Italia Awards alle migliori concessionarie italiane della Casa giapponese.

E’ stagione di premiazioni. Nissan ha premia le migliori concessionarie italiane con il Nissan Italia Award,  un contest che vede coinvolti circa 4.000 partner Nissan in tutto il mondo, dei quali vince solo il 4% del totale, 160 concessionarie a livello globale, di cui 3 in Italia.

Ad aggiudicarsi il premio quest’anno sono Nissan Borsoi di Treviso, CFL di Lucca e Autogiapponese di Roma, prime tre in una classifica stilata per risultati di vendita, post-vendita, penetrazione prodotti finanziari e soddisfazione dei clienti. Il premio è consegnato da Marco Toro, presidente e amministratore delegato di Nissan Italia, nell’ambito di cerimonie che si sono  svolte presso le sedi principali delle concessionarie.

I risultati sono superiori ai rispettivi valori medi nazionali e per dare un’idea dell’eccellenza espressa dai tre partner Nissan, le quote di mercato di Autogiapponese e di Borsoi sono superiori alla media italiana rispettivamente del 60% e 80%, mentre la quota di CFL è addirittura il triplo di quella nazionale. Nel post-vendita il fatturato ricambi per unità di parco circolante arriva a superare del 70% la media nazionale e i clienti che si dichiarano “totalmente soddisfatti” dei servizi di vendita e assistenza vanno dal 95% al 99%.

Ognuna delle tre concessionarie ha poi una ragione in più per rilanciare la sfida verso il futuro. Autogiapponese ha inaugurato una nuova sede a Roma nell’ambito di un piano di espansione. CFL si è aggiudicata il premio per l’ottava volta da quando è stato istituito, un record assoluto. Borsoi è nel podio Italia proprio nell’anno di importanti investimenti edilizi e con una nuova organizzazione.

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.