Al via il Campionato tedesco F4 ADAC Abarth - image  on https://motori.net
You are here

Al via il Campionato tedesco F4 ADAC Abarth

Al via il Campionato tedesco F4 ADAC Abarth - image 005834-000046656 on https://motori.net

Visto il successo fatto registrare nella scorsa stagione dal
Campionato Italiano F4 Powered by Abarth, l’ADAC (federazione tedesca)
ha scelto di utilizzare la stessa monoposto Tatuus equipaggiata con il
motore Abarth T-Jet con una potenza di 160 CV.

In Germania l’ADAC Formula 4 Powered by Abarth ha incontrato subito
un grande apprezzamento con ben 42 giovani piloti al via, inseriti in 18
squadre. Tra questi spicca la presenza di Mick Schumacher, figlio del
pilota Ferrari campione del mondo Michael, di Jonathan Ceccotto, figlio
del campione motociclistico e automobilistico Johnny, e Harrison Newey,
figlio del celebre progettista di Formula 1 Adrian.

Lo stesso Vettel sarà il padrino della serie, visto che la carriera
del pilota Ferrari si è sviluppata proprio con le formule promozionali
dell’ADAC, grazie alle quali è riuscito a mettersi in luce; in
particolare, nel 2004, ha vinto il campionato imponendosi in 18 delle 20
gare disputate.

La prima edizione della F.4 tedesca del campionato ADAC, prevede 8
appuntamenti, con inizio il 25 aprile sul circuito di Oschersleben
mentre l’ultima gara è prevista per il 4 ottobre ad Hockenheim.

Il programma del primo weekend di gare prevede oggi (venerdì 24
aprile) due turni di prove libere e le prove di qualificazione con i
piloti suddivisi in due sessioni. Domani (sabato 25 aprile) alle ore 12
si disputa la prima gara, domenica le altre due alle ore 9.35 e 15.20.
Diretta streaming sul sito http://www.adac-motorsport.de/adac-formel-4/de.

Campionato Adac Formula 4

24/26 aprile – Oschersleben (Germania)

5/7 giugno – Red Bull Ring (Austria)

19/21 giugno – Spa-Francorchamps (Belgio)

3/5 luglio – Lausitzring (Germania)

14/16 agosto – Nurburgring (Germania)

28/30 agosto – Sachsenring (Germania)

11/13 settembre – Oschersleben (Germania)

2/4 ottobre – Hockeneim (Germania)

Guarda tutte le foto

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.